Mediexplorer

Poco si sa sulla genitorialità nelle donne che sono state trattate per linfoma di Hodgkin durante l'infanzia e l'adolescenza. Uno studio ha valutato la frequenza della maternità in donne superstiti ...


L’infezione da virus dell'epatite C ( HCV ) aumenta il rischio di linfomi non-Hodgkin a cellule B ( NHL-B ). Il trattamento antivirale può indurre risposte ematologiche nei pazienti con linfomi dell ...


Uno studio di fase III randomizzato ha valutato la radioterapia di tutto il cervello ( WBRT ) nella terapia di prima linea del linfoma primario del sistema nervoso centrale ( PCNSL ) dopo un follow-up ...


Nel 2003 la Fondazione Italiana Linfomi ( FIL ) ha iniziato un Programma di ricerca clinica per lo studio del trattamento iniziale dei pazienti anziani fragili con linfoma diffuso a grandi cellule B ( ...


L’obiettivo dello studio è stato quello di descrivere l'epidemiologia e i fattori di rischio per l’infezione da Citomegalovirus ( CMV ) e degli organi bersaglio della malattia in pazienti con linfoma ...