ELN 2018
Roche
Ematobase.it
Janssen Oncology

E' stata riportata la valutazione dello stato di malattia minima residua ( MRD ) e la sua associazione con gli esiti nel linfoma follicolare refrattario a Rituximab nello studio randomizzato GADOLIN. ...


Uno studio di fase 2 ha valutato l'attività e la sicurezza di Ibrutinib ( Imbruvica ), un inibitore della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ), più Rituximab ( MabThera ) negli adulti con linfoma follico ...


Il trapianto autologo di cellule staminali ( ASCT ) rimane lo standard di cura per i pazienti con linfoma di Hodgkin classico ( cHL ) recidivato / refrattario ( RR ) che rispondono alla chemioterapia ...


Lo studio SAKK 35/10 di fase 2, sviluppato da Swiss Group for Clinical Cancer Research e Nordic Lymphoma Group, ha confrontato l'attività di Rituximab ( MabThera ) versus Rituximab più Lenalidomide ( ...


I linfomi a cellule T periferici ( PTCL ) sono unicamente sensibili ai modificatori epigenetici. Sulla base del sinergismo tra inibitori dell'istone deacetilasi e agenti ipometilanti stabiliti in mo ...


Gli inibitori di morte cellulare programmata 1 ( PD-1 ) sono approvati per i pazienti con linfoma di Hodgkin classico recidivato o refrattario ( RRcHL ). E' stato presentato il follow-up a 2 anni ...


Doxorubicina, Bleomicina, Vinblastina e Dacarbazina ( ABVD ) con o senza radiazioni è la terapia standard per il linfoma di Hodgkin a stadio limitato, ma comporta rischi di lesioni polmonari indotte d ...


E' stata valutata la progressione precoce della malattia e il suo impatto sulla sopravvivenza globale ( OS ) nei pazienti affetti da linfoma follicolare precedentemente non-trattati nello studio GALLI ...


Uno studio di fase 1/2 ha valutato Parsaclisib, un inibitore della fosfatidilinositolo 3-chinasi delta ( PI3K-delta ) di nuova generazione, potente e altamente selettivo, in pazienti con tumori a cell ...


Da uno studio di fase 2 è emerso che il trattamento con CS1001, una immunoterapia sperimentale, presenta una promettente attività antitumorale contro il linfoma extranodale a cellule T/NK ( ENKTL ) re ...


Il rischio di riattivazione del virus dell'epatite B ( HBV ) è stato valutato nei pazienti con linfoma non-Hodgkin ( NHL ) a cellule B con infezione da HBV risolta ( negativo a antigene di superficie ...


Nonostante l'uso diffuso di Bendamustina e Rituximab ( regime BR) come terapia di prima linea per il linfoma follicolare in stadio avanzato, si sa poco sul rischio di progressione precoce o di inciden ...


Polatuzumab vedotin ( Polivy ) ha dimostrato di essere efficace come singolo agente e in associazione con Rituximab ( MabThera ) nel trattamento del linfoma diffuso a grandi cellule B recidivato / ref ...


Polatuzumab vedotin ( Polivy ) è un coniugato anticorpo-farmaco ( ADC ) comprendente un anticorpo monoclonale diretto contro CD79b associato con legame covalente all'agente citotossico anti-mitotico ...


Le opzioni terapeutiche nei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ) recidivato o refrattario sono limitate. Le cellule tumorali sono in grado di sfruttare il pathway del checkpoint ...